Guadagni su YouTube: Come fare migliaia di dollari con un video

guadagni su youtube

Vuoi scoprire come aumentare i tuoi guadagni su YouTube?

Allora continua a leggere questo articolo.

Nel post di oggi ti mostrerò come, grazie ad un canale YouTube costruito col sistema di YouTube Automation e grazie ad un singolo video, ho raggiunto circa 30 milioni di visualizzazioni guadagnando 75mila dollari da quando è stato pubblicato.

Parliamo di un video e più in generale un canale dove non ho dovuto mettere né faccia e né voce, un canale del tutto automatizzato, in linea con il modus operandi degli Immobili Digitali.

Grazie a questa prova tangibile dell’efficacia dei Cash Cow Channel potrai capire cosa anche tu puoi fare sfruttando YouTube Automation.

Immobili Digitali è il miglior business online per ottenere guadagni su YouTube

Ci sono tre motivi principali per il quale ho scritto questo articolo.

Immobili Digitali funziona

Il primo motivo è che voglio mostrarti e voglio dimostrarti che quello che io insegno funziona.

Come ben sai, se mi conosci, ho lanciato questo progetto che si chiama Immobili Digitali, del quale potrai visionare maggiori dettagli sul sito www.immobilidigitali.com.

Questo progetto comprende anche un percorso formativo grazie al quale insegniamo a creare questi canali con il sistema di YouTube Automation.

Canali automatizzati che portano risultati non solo a te che andrai a realizzare il canale (che quindi ti permetterà di guadagnare), ma attraverso il nostro metodo andrai a creare dei canali di valore che portano risultati e vantaggi anche allo spettatore, che è il fine ultimo di YouTube.

Ti ricordo che la mission di YouTube è dare una voce a tutti, ma questi “tutti” devono dare del valore agli spettatori.

Sono un esperto del settore

Il secondo motivo per cui ho deciso di realizzare questo articolo è perché ti voglio anche dimostrare che questo mestiere lo faccio da tempo.

Purtroppo lì fuori, come hai visto ultimamente, sono usciti diversi “formatori esperti di YouTube”.

Millantatori che stanno sfruttando un trend come quello di Youtube Automation e quello dei Cash Cow Channel e che magari fino allo scorso anno non sapevano nulla di YouTube e non avevano nessuna informazione da questo punto di vista.

Questo ovviamente non è un bene soprattutto se vogliamo portare valore allo studente che poi dovrà andare a studiare un percorso formativo per poter guadagnare con YouTube.

Quindi il motivo principale è che ti voglio dimostrare che lo faccio da tempo e che quindi tu puoi fidarti di chi da anni si occupa di questo, che da anni ottiene risultati e che ha visto crescere YouTube ed è cresciuto insieme a YouTube.

Pensa al canale YouTube come se fosse un’azienda

Il terzo motivo invece è che voglio dimostrarti che possiamo definire un canale YouTube come un’azienda e i video come degli asset dell’azienda.

Ecco, questi asset digitali una volta lanciati sul mercato (cioè quando hai pubblicato il tuo video) possono generare revenue e guadagni nel corso del tempo a differenza di moltissimi altri social network lì fuori dove il contenuto dopo qualche ora “muore”.

Su YouTube il contenuto sopravvive anche dopo tanti anni e continua a portarti dei guadagni straordinari perché è come se stai andando a generare una vera e propria rendita passiva grazie alla SEO di YouTube.

Addirittura potresti farlo totalmente a costo zero attraverso un percorso formativo che ti insegna, e questo lo ripeto sempre e lo sottolineo, a fare le cose per bene ed in modo professionale, perché lavorare a livello amatoriale non giova a nessuno.

Lavorare bene su YouTube avvalendosi del programma partner che paga bene e paga tanto e soprattutto paga nel corso del tempo è l’unica strada da percorrere.

In realtà c’è anche un quarto motivo bonus che ti mostrerò però alla fine di questo articolo ed è forse il motivo più importante di tutti.

Con i miei consigli puoi aumentare i tuoi guadagni su YouTube

Sei vai all’interno del canale ufficiale di YouTube Italia troverai anche i miei video, perché devi sapere che sono ufficialmente un video contributor di YouTube.

Sono poche le persone che in Italia sono state selezionate come contributor, e ciò certifica la mia professionalità.

Prima di continuare, però, ci tengo anche a sottolineare una cosa.

Quando io dimostro i miei risultati non li mostro perché voglio vantarmi, non è qualcosa che mi interessa.

So però che molti vogliono capire con chi stanno parlando, vogliono capire se ho risultati, se sono una figura influente in quel determinato settore per poi dire “ok allora lo ascolto”.

P.S se non hai mai sentito parlare di YouTube Automation e Cash Cow Channel o comunque ne hai sentito parlare, ma non hai capito bene come funziona il modello di business ho un’ottima notizia per te.

Sul mio canale trovi un’intera playlist che si chiama “YouTube Automation e Cash Cow Channel” dove troverai tra l’altro due mega tutorial:

  • Uno dedicato a YouTube Automation per poter automatizzare totalmente il tuo canale
  • Uno dedicato ai Cash Cow Channel nel quale ti spiego come realizzarli in solitaria.

E non dimenticare di leggere anche il mio articolo Tutorial sui Cash Cow Channel.

Guadagni su YouTube: Il video da 75.000 dollari

Adesso è il momento di farti vedere, finalmente, come ho guadagnato 75.000 dollari da un singolo video.

Non ti mostrerò il nome del canale in questione, ma ti mostrerò i risultati che ho ottenuto.

Non svelare il nome del canale è una dinamica simile a quella di chi investe in dropshipping.

Se hai un prodotto che vende bene non vai a dirlo a chiunque, ma lo tieni per te, esattamente come un canale o una nicchia YouTube particolarmente remunerativa.

Però questo è uno di quei canali che faccio vedere a chi viene in consulenza con me, per dimostrare le potenzialità del metodo di Immobili Digitali.

In passato, comunque, ti ho fatto vedere un mio Cash Cow Channel, Criptovalute Italia, uno di quei canali che ho reso pubblico per far vedere come da zero, a Gennaio 2022, siamo partiti ed abbiamo portato, in media fino ad adesso, 5.000 euro di guadagni mensili.

Tornando all’argomento principe di questo articolo, come puoi vedere nell’immagine in basso il video ha quasi 30 milioni di visualizzazioni ed ha circa 75mila dollari di guadagno:

guadagni cash cow channel

Arriviamo subito al dunque, questo video è stato lanciato ufficialmente il 22 febbraio 2015.

Il video nei primi giorni ha fatto pochi centesimi di guadagno e così via fino ad arrivare a crescere, crescere, crescere con picchi da 100 dollari al giorno.

monetizzazione cash cow channel

Poi naturalmente, cosa che succede spesso dopo che viene lanciato un video, il suo andamento dipende da diversi fattori, incluso il periodo storico.

In ogni caso, ancora oggi, questo video continua a generare guadagni.

Ovviamente se andiamo a guardare lo storico del canale, vediamo che il video ha un andamento altalenante, ma ciò è normale ed è così praticamente per tutti i video evergreen.

Il canale in cui questo video è stato caricato è un canale del 2012.

Il video è del 2015 ed oggi siamo nel 2022, quindi questo video sono 7 anni che che genera guadagni continui giornalieri semplicemente grazie ad un lavoro fatto una sola volta!

Eh si… questa è la straordinarietà di questo business.

Ai tempi questo video è stato fatto a costo zero, e ciò significa che non mi sono avvalso di nessun professionista (copywriter, voiceover, videomaker ecc) ed ho fatto tutto da me.

Ma se avessi utilizzato il modello di Immobili Digitali, con una spesa di 100 o al massimo 200 euro, avrei velocizzato il processo di creazione ed avrei comunque avuto un’ingente guadagno.

Riprova del fatto che il modello di questo business funziona e funziona nel tempo perché il lavoro che tu fai una volta ti porta dei vantaggi per il corso della tua vita.

Ottieni grandi guadagni su YouTube con il metodo di Immobili Digitali

Finalmente è giunto il momento di svelarti il quarto motivo per il quale ho scritto questo articolo.

Innanzitutto ti dico che il canale in questione fa parte di una nicchia in cui molti cercano di lanciarsi in quanto è molto easy da portare avanti.

Parliamo della nicchia della musica, in questo caso specifico musica relax, quindi molto semplice da gestire perché semplicemente basta avere una traccia audio, montare un video in maniera anche molto veloce ed il lavoro è fatto.

Queste tipologie di canali però oggi, a differenza di qualche anno fa, è molto complicato farli funzionare con il metodo tradizionale.

Essenzialmente perché oramai ne esistono a migliaia e molti si ritrovano ad utilizzare le stesse tracce audio, immagini e clip video.

Questo ti fa capire che una nicchia che al momento magari non ha successo, nel corso del tempo può letteralmente esplodere.

Un esempio lampante è la nicchia delle criptovalute che sette anni fa non avrebbe funzionato come funziona oggi e magari tra sette anni chiunque ne parlerà, ma sarà molto più difficile da scalare.

Quello che voglio dirti è che non è che devi lanciarti all’interno di nicchie solo perché sono facilmente gestibili, perché non è questo l’obiettivo dei canali Cash Cow e di YouTube Automation e non è la strada giusta da intraprendere.

L’obiettivo invece è quello di creare valore, creare qualcosa che alle persone piace e solo in questo modo potrai avere risultati.

Quindi più un video è unico ed elaborato e meglio è.

Poi si ci sono i metodi per farlo in maniera veloce, semplice e fare potenzialmente un sacco di soldi all’interno di YouTube e lo spieghiamo nel corso di Immobili Digitali.

Scegli la nicchia giusta per ottenere grandi guadagni su YouTube

La maggior parte delle volte se vuoi creare delle rendite come quelle che ti ho fatto vedere, dovresti cercare anche di trovare una nicchia che in quel determinato momento funziona molto e creare qualcosa che possa essere comunque visto e rivisto sempre all’interno di YouTube.

Adesso voglio farti un ultimo appunto importante, se ancora non lo sai (ma non smetterò mai di ripeterlo).

YouTube oggi pretende tre cose per poter monetizzare un canale:

  • 4000 ore di visualizzazione
  • 1000 iscritti
  • contenuti unici

Questo, ricordalo sempre, è il primo obbiettivo da raggiungere.

Da Gennaio ci sarà anche la possibilità di monetizzare attraverso YouTube Shorts, come riassunto in questa immagina:

Noi di Immobili Digitali abbiamo creato un modello che funziona e proprio per questo ti invito a visionare questa lezione gratuita:

Webinar YouTube Automation Italia

Come ottenere guadagni su YouTube grazie ad un Cash Cow Channel: Il video

Come sempre, all’interno del mio canale YouTube troverai il video dedicato all’argomento di questo articolo:

Grazie al video potrai approfondire ancora di più quello che è il mondo dei Cash Cow Channel e di YouTube Automation e capirai ancor meglio le grandissime potenzialità degli Immobili Digitali.

Oggi hai visto con i tuoi occhi ciò che può portarti un singolo Immobile Digitale, guadagni che puoi generare anche tu!

Per questo articolo è tutto, ci vediamo nel prossimo!

Mirko Delfino

Cosa sono i Cash Cow Channel?

I Cash Cow Channel sono canali YouTube che hanno lo scopo di generare guadagni continuativi nel tempo. Generalmente per la creazione di un Cash Cow Channel non hai bisogno di metterci la faccia ma è basilare la scelta di una nicchia remunerativa e la creazione di video evergreen o in trend.

Cos’è YouTube Automation?

YouTube Automation è in sostanza il processo necessario per automatizzare un canale YouTube. Sono, in pratica, tutti i passaggi dalla creazione alla pubblicazione dei video che, se fatti in modo professionale e seguendo un determinato criterio, automatizzano il processo e rendono “infinita” la produzione di contenuti.

Cosa sono gli Immobili Digitali?

Gli Immobili Digitali sono Asset automatizzati (possono essere per esempio dei profili social o un canale YouTube) che nel tempo ti portano guadagni costanti come se fossero delle case in affitto. Gli Immobili Digitali hanno un costo di avviamento pari a zero (o, al massimo, irrisorio) generano profitti giornalieri e puoi possederne infiniti.

Quali sono le migliori nicchie su YouTube?

Non esiste una risposta assoluta a questa domanda, dipende sempre dal periodo storico e dai trend più seguiti. C’è però da considerare una cosa. Anche una nicchia che attualmente non ha molto seguito in futuro potrebbe “esplodere” generando grossi introiti.

Clicca per dare un voto al post
[Totale: 0 Media: 0]

CONDIVIDI IL POST

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Mirko Delfino

Mirko Delfino

Imprenditore digitale, viaggiatore professionista, lifestyle designer. Aiuto persone ed aziende a sviluppare business ed idee attraverso il mondo dell'online marketing.

Lascia un commento

Rimani aggiornato

Registrati per non perdere nemmeno un post e ottenere contenuti esclusivi direttamente nella tua mail

Anche io odio lo SPAM

La tua email è al sicuro

Post Recenti

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

Per ricevere metodi, trick, strategie e contenuti video dedicati al mondo dell’online marketing.