Dati Fiscali di Google AdSense per l’Irlanda: Come compilarli?

dati fiscali di google adsense per l'irlanda mirko delfino

Benvenuti in un nuovo articolo, questa volta dedicato alla compilazione dei dati fiscali di Google Adsense per l’Irlanda.

So che questo articolo sarà di grande aiuto a molti di voi, poiché mi avete letteralmente bombardato di domande in questi giorni, chiedendomi come comportarvi con Google AdSense riguardo all’ultima novità.

Infatti, Google AdSense ci chiede di compilare i dati fiscali per l’Irlanda al fine di evitare di pagare le tasse in quel Paese.

In questo articolo, vi spiegherò passo dopo passo come compilare questi dati fiscali, e capisco che molti di voi sono interessati soprattutto alla monetizzazione di YouTube.

Perciò, prima di tutto, vi dirò se è necessario compilare questi dati e successivamente, nel caso in cui lo sia, come farlo correttamente.

Come compilare i Dati Fiscali Google Adsense Stati Uniti

Mi rivolgo innanzitutto a coloro che hanno creato o devono creare un account Google AdSense per la monetizzazione di YouTube.

Va ricordato che, ad esempio, per chi è residente in Europa, inclusa l’Italia, spesso ci sono trattati contro le doppie imposizioni.

Ciò significa che le tasse non devono essere pagate sia in Italia che per esempio negli Stati Uniti quando si guadagna attraverso YouTube.

Tuttavia, compilando correttamente i dati fiscali tramite il mio tutorial, avrete la possibilità di evitare il pagamento delle tasse negli Stati Uniti, riducendo tutto al 0%.

È importante comprendere che per compilare i dati fiscali relativi sia agli Stati Uniti, obbligatori per YouTube, sia per l’Irlanda, è necessario accedere all’account Google AdSense, dirigendosi nella sezione “Dati dei Pagamenti”.

Una volta all’interno di questa schermata, troverete l’account pagamenti per AdSense.

Per chi utilizza Google AdSense come privato, la compilazione di questi dati fiscali è essenziale.

Se appare la schermata relativa alla compilazione, è consigliabile farlo indipendentemente da tutto.

Nella sezione “Account Pagamenti”, dove è possibile visualizzare l’account pagamenti AdSense classico (utilizzato per guadagni da siti web), vi consiglio di compilare i dati in ogni caso.

Se avete un account AdSense per privati e utilizzate AdSense per YouTube, seguite questo tutorial perché sarà utile per entrambe le situazioni.

Seguendo attentamente le indicazioni, potrete gestire correttamente la compilazione dei dati fiscali e ottenere i benefici desiderati.

Differenze Adsense per YouTube e Google

Mi rivolgo ora a coloro che monetizzano con YouTube.

In realtà, al momento non è obbligatorio compilare questi dati fiscali, ma per ora è così.

Tuttavia, è probabile che in futuro sarà necessario compilarli anche per YouTube.

Pertanto, vi consiglio comunque di portarvi avanti con la compilazione.

Non si sa mai cosa riservi il futuro, quindi secondo me ha senso compilare questi dati ora, senza attendere ulteriori sviluppi.

In questo modo, eviterete il rischio di dover pagare tasse in Irlanda.

Compilare questi dati non comporta alcun svantaggio per voi, al massimo rappresenta un vantaggio, in quanto vi posizionerete già in una posizione favorevole anche per quanto riguarda YouTube.

Ricordo che, per YouTube, è obbligatorio compilare i dati fiscali per gli Stati Uniti.

Quindi, la procedura che spiegherò vi aiuterà a compilare correttamente i dati fiscali per l’Irlanda, contribuendo al contempo a evitare doppie imposizioni.

dati fiscali di google adsense per l'Irlanda

Come compilare il modulo fiscale di Adsense per Privati

Andiamo ora all’interno dell’account AdSense.

Selezioniamo “AdSense” e poi clicchiamo su “Aggiungi i dati fiscali”.

In questa fase, Google ci informa che è necessario fornire i dati fiscali per l’Irlanda al fine di evitare ritardi nei pagamenti e garantire l’applicazione corretta della ritenuta fiscale.

Quindi, procediamo cliccando su “Avvia modulo”.

La procedura dovrebbe richiedere dai 3 ai 5 minuti.

Google richiede un documento che attesti lo stato fiscale, caricato in formato chiaro e a colori.

In questa sezione, troverete già compilato il modulo per gli Stati Uniti se lo avete precedentemente compilato per YouTube.

Clicchiamo su “Aggiungi i dati fiscali” Google ci informa che la procedura richiederà 3-5 minuti e richiede un documento che attesti lo stato fiscale.

Vi consiglio di compilare anche questa sezione, anche se al momento sembra opzionale.

Questo passaggio contribuirà a garantire che tutto sia in regola in futuro.

Per compilare i dati fiscali, dobbiamo selezionare se siamo un ente statale, una partnership, una persona giuridica o un privato.

In questo caso, mostro come compilarli come privato, ovvero una persona che ha creato un account Google AdSense da privato.

Selezioniamo “Privato” e, se applicabile, confermiamo di avere diritto a una riduzione della ritenuta in base a una convenzione fiscale.

Qui dobbiamo caricare un documento che attesti la residenza fiscale, come una carta d’identità nazionale non scaduta, un certificato di residenza fiscale o altri documenti simili.

Ricordo che la residenza fiscale può essere dimostrata anche con bollette del gas, della luce, estratti conto bancari, purché contengano l’indirizzo corretto.

Compilate attentamente il modulo, caricando i documenti richiesti, e avrete completato correttamente la procedura per i dati fiscali in Irlanda su Google AdSense.

Una volta inseriti tutti i dati richiesti, cliccate su “Invia”.

Successivamente, nella sezione “Attestazione della Residenza Fiscale o Altro Documento”, selezionate il tipo di documento (ad esempio, il certificato di residenza fiscale) e caricate il documento facendo clic su “Carica”.

Dopo aver completato questa procedura, vi troverete in una situazione dove i dati fiscali per l’Irlanda sono stati accettati, mentre la residenza fiscale è in fase di revisione.

È necessario attendere l’analisi dei documenti e dei dati inviati: Se tutto è stato compilato correttamente, la residenza fiscale verrà accettata senza problemi.

Come compilare il modulo fiscale di Adsense per Azienda o Partita Iva

Ora, passiamo a considerare come procedere nel caso in cui si debbano inviare i dati relativi a un’azienda o una partita IVA, in contrasto con il caso dei privati.

La procedura è la stessa per l’Italia e qualsiasi altra nazione del mondo.

All’interno dell’account AdSense, cliccate su “Aggiungi dati fiscali”.

Quindi, cliccate su “Avvia modulo”.

Dopo aver fatto ciò, dovrete compilare il modulo, ma questa volta per aziende invece che privati.

Quello che vi chiederà dipenderà dal tipo di azienda: Ente statale, no-profit, partnership, persona giuridica o privato.

Se avete una partita IVA o un’azienda, solitamente si seleziona “Persona giuridica”.

Vi verrà chiesto di caricare un certificato di residenza fiscale o un altro documento valido.

L’ID fiscale richiesto sarà la partita IVA.

In questo caso, i documenti richiesti possono includere l’ultimo bilancio, la visura camerale dell’azienda o altri documenti simili che attestino la residenza fiscale.

Seguite le istruzioni specifiche per la vostra nazione.

Compilate attentamente il modulo, inserendo il numero della partita IVA e caricando il documento richiesto.

La procedura è simile a quella dei privati.

Come mostrato nell’esempio precedente, dopo aver inviato i dati, questi possono essere in fase di revisione.

Per quanto riguarda la residenza fiscale di un’azienda, il processo potrebbe richiedere fino a 7 giorni lavorativi per essere completato.

Dati Fiscali di Google AdSense per l’Irlanda: Il video

Come sempre, troverai un video tutorial dedicato all’argomento di questo articolo, all’interno del mio canale YouTube:

Vi ricordo che, per YouTube, non è obbligatorio compilare questi dati fiscali, ma se avete la possibilità di farlo, è sempre consigliabile farlo correttamente.

La procedura potrebbe comportare alcune sfide iniziali, ma con le soluzioni fornite e una corretta compilazione dei documenti, dovreste essere in grado di gestire questo processo senza difficoltà.

In questo articolo ti parlo anche di come compilare il modulo delle tasse relative agli Stati Uniti.

Anche per oggi è tutto, ti aspetto nel prossimo articolo!

Mirko Delfino

Perché è necessario compilare i dati fiscali per l’Irlanda su Google AdSense?

Google AdSense richiede la compilazione dei dati fiscali per l’Irlanda al fine di evitare il pagamento delle tasse in quel Paese, garantendo una corretta gestione della ritenuta fiscale e evitando ritardi nei pagamenti.

Chi deve compilare i dati fiscali per l’Irlanda su Google AdSense?

La compilazione è particolarmente importante per coloro che utilizzano Google AdSense per la monetizzazione di YouTube. Anche se al momento non è obbligatoria per i creatori di contenuti su YouTube, è consigliabile portarsi avanti con la procedura per evitare eventuali cambiamenti futuri e beneficiare di una posizione favorevole.

Quali documenti sono richiesti durante la compilazione dei dati fiscali per l’Irlanda?

Per i privati, potrebbe essere richiesto un documento che attesti la residenza fiscale, come la carta d’identità nazionale non scaduta o un certificato di residenza fiscale. Per le aziende, potrebbe essere richiesto un certificato di residenza fiscale o altri documenti aziendali validi.

Clicca per dare un voto al post
[Totale: 3 Media: 4]

CONDIVIDI IL POST

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Picture of Mirko Delfino

Mirko Delfino

Imprenditore digitale, viaggiatore professionista, lifestyle designer. Aiuto persone ed aziende a sviluppare business ed idee attraverso il mondo dell'online marketing.

Lascia un commento

Rimani aggiornato

Registrati per non perdere nemmeno un post e ottenere contenuti esclusivi direttamente nella tua mail

Anche io odio lo SPAM

La tua email è al sicuro

Post Recenti

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

Per ricevere metodi, trick, strategie e contenuti video dedicati al mondo dell’online marketing.