ACCEDI AL MIO WEBINAR GRATUITO: COME COSTRUIRE UN BUSINESS ONLINE DA ZERO

Come creare un business online da zero

Come creare un business online da zero

Come creare un business online da zero con le 7 strategie da me applicate sul campo per diventare il numero uno nell’imprenditoria digitale!

Non esiste una graduatoria specifica che determini la figura del “grande imprenditore“; come è vero che non sono necessarie precedenti esperienze o lauree particolari; ma neppure ingenti somme di denaro disponibili per avviare quello che potrebbe essere il tuo più grande successo nell’ambito del business online.

Tuttavia è determinante un piano strategico e una forte spinta emotiva per riuscire a realizzare il proprio progetto.

Potrebbe altresì succedere che, nonostante il potenziale indiscusso, uno non sappia da che parte iniziare per avviare la costruzione del suo sogno; quello di creare un business online da zero

Voglio subito avvisarti che il percorso non è semplice; specie se non conosci il mondo del marketing online, dovrai essere pronto a lavorare duramente, studiando e applicando costantemente tutto ciò che serve alla crescita del tuo business.

Che tu parta da una piccola impresa piuttosto che dalla digitalizzazione di un’azienda già esistente, le regole sono identiche e riguardano, tra l’altro:

  • La costruzione di un sito web
  • La seo
  • L’advertising a pagamento
  • L’email marketing
  • I social media
  • Il copywriting

Valuta te stesso

Ma la regola basilare dalla quale partire è l’idea, ovvero il “perché dar vita a un’azienda“: ponendoti questa domanda riuscirai facilmente a capire che tipo di attività avviare e quindi in quale fetta di mercato collocarti.

Delineando la tua idea, inizierai a porti una serie di interrogativi, del tipo:

  • Aspirazioni
  • Competenze
  • Budget disponibile
  • Budget necessario

Tutto questo stringerà il cerchio intorno a quella che sarà la tua futura realtà imprenditoriale corredata del percorso strategico necessario per metterla in atto.

Come creare un business online da zero: idea imprenditoriale

Creare da zero un business online idea imprenditoriale
Creare da zero un business online idea imprenditoriale per un progetto unico

Inutile girarci troppo intorno: “l’idea imprenditoriale” deve basarsi su un progetto forte ma soprattutto innovativo. l’originalità è il perno del successo, il punto nevralgico su cui puntare per avviare un business speciale, diverso, unico; un business che avvicini i clienti, li incuriosisca e li sappia intrattenere.

Solo così potrai assicurarti una futura realtà imprenditoriale che, dal lato della sua originalità, sarà in grado di spiazzare la concorrenza e posizionarsi ai vertici del mercato di riferimento.

Starbucks

Si possono fare diversi esempi in tal senso, ma uno che spicca fra tutti è sicuramente “STARBUCKS

Starbucks rappresenta una catena di caffetterie nata a Seattle nel 1971. Parliamo della più grande catena di caffetterie al mondo con quasi 29.000 punti vendita in ben 78 paesi, di cui 12000 solo negli Stati Uniti.

Ma allora potrete pensare, quale sarebbe la particolarità di una caffetteria? Ebbene, Starbucks non è una caffetteria comune, perchè il colpo di genio del suo presidente e AD Howard Schultz ha creato un progetto unico nel suo genere; in quanto, partendo da un prodotto gradito in tutto il mondo come il caffè, si è dato vita a una sorta di sentiero ibrido tra caffetteria e torrefazione.

Le Roastery

Le roastery Starbucks
L’idea originale delle roastery Starbucks

Nelle cosiddette Roastery, infatti, i clienti possono sorseggiare un buon caffè nel mentre assistono a tutto il processo di lavorazione dello stesso.

Chiaramente questo viaggio illustrativo favorisce la permanenza prolungata dei clienti, i quali, tra un caffè e un dolce, si godono la tostatura dei grani accompagnati dall’immancabile connessione wi-fi.

Riuscite a immaginare il “potenziale di unicità” di un’idea simile? Starbucks NON nasce come una caffetteria qualunque (fosse stato così, oggi probabilmente non lo conoscerebbe nessuno). Starbucks è anche una torrefazione capace di far vivere le fasi di tostatura del caffè incuriosendo i clienti e lasciando loro lo spazio per l’intrattenimento.

Il classico bar all’italiana, dove i clienti sostano 10 minuti al massimo per poi andar via, lascia il posto alla caffetteria all’americana in cui la pausa caffè si allunga e i clienti possono fare soste prolungate, trasformandole in dei veri e propri momenti di svago.

L’idea che ha portato alla nascita di Starbucks, quindi, nasce da un principio di originalità devastante che ha attratto l’interesse mondiale, sconvolgendo totalmente l’idea del classico bar.

Ecco cosa intendo quando dico che tutto parte dall’idea; quanto più sarà originale la vostra idea, tanto più saprete collocarvi nel mercato creando un qualcosa di unico. E questo vale sia per i business e aziende tradizionali, che per i business online.

Come creare un business online da zero: ricerche di mercato

Ovviamente, qualsiasi sia la tua dea di business, non dovrai prescindere da un’accurata “ricerca di mercato” in grado di rivelare se e soprattutto quanta concorrenza potresti trovare nel settore.

Per fare ciò, puoi ricorrere a interviste e sondaggi utilizzando non soltanto il pubblico territoriale come canale preferenziale, ma anche quello online.

Come creare un business online da zero: aziende digitalizzate

Si, perchè nel delineare i primi passi della tua azienda, dovrai comunque vederla in veste digitalizzata; dato l’impatto del digital marketing nel panorama generale del business e i costi decisamente più sostenibili rispetto alle campagne pubblicitarie tradizionali, quelle online saranno tali da assicurare un bacino d’utenza decisamente più marcato.

Di sicuro ricorrere a tutti gli strumenti del digital marketing per sponsorizzare aziende e prodotti inciderà molto meno sul business plan generale e sul budget a disposizione.

E’ sicuramente più facile guadagnare visibilità e acquisire nuovi clienti in un mondo, come quello di Internet, che conta quasi 4 miliardi di utenti.

Le ultime stime prevedono, infatti, una crescita esponenziale della spesa pubblicitaria digitale; spesa che dovrebbe toccare i 130 miliardi di dollari entro il 2021!

Pubblicità sui social media

Di questi 130 miliardi, oltre la metà pare che verrà spesa su Facebook e Google ADS; che sono a tutt’oggi i canali pubblicitari più diffusi, data anche la predisposizione delle aziende alla presenza sui social media.

E visti i numeri sbalorditivi di utenti presenti quotidianamente sui social, la presenza costante delle aziende va incoraggiata per avvicinare il pubblico e acquisire nuovi clienti.

E’ buona norma anche per i digital marketer, approfittare della presenza sui social per crescere professionalmente o far crescere il proprio business o network.

Come creare un business online da zero: il content marketing

Per presenza sui social, non intendo soltanto “campagne sponsorizzate“, ma tutte le strategie di content marketing nella sua globalità; pertanto è auspicabile una presenza mirata con dei post rappresentativi; non soltanto della realtà commerciale, ma soprattutto di quella personale.

E’ opportuno farsi conoscere dal pubblico, parlando di sé e della propria quotidianità.

La gente deve imparare a fidarsi perchè solo in questo modo sarà invogliata ad ascoltare e ad acquistare.

Nel quadro globale di tutte quelle che sono le strategie di content marketing, è quindi preferibile presentarsi al pubblico con una percentuale maggiore di post personali; e solo un 20% circa di post di vendita.

Molti invece fanno esattamente l’opposto, e spesso si vedono addirittura profili intasati da post di prodotti.

Non è così che funziona: bisogna imparare a sfruttare l’online marketing sui social media per catalizzare la fiducia di coloro che ci seguono.

Strategie online

Come creare da zero un business online strategie
Strategie del digital marketing per creare un Business online

Ma il digital marketing non si esaurisce ai canali social perchè ingloba tutte le strategie online a disposizione; strategie denominate in vari modi dagli addetti ai lavori, tra cui:

  • Internet marketing
  • Web marketing
  • E-mail marketing
  • Siti web
  • Content marketing
  • Advertising
  • Social media marketing

Come potete notare, quello dei social media è solo uno dei tanti strumenti per generare traffico e aumentare le vendite. Le aziende ormai non riescono più a prescindere dal digital marketing, attraverso il quale si svolge ormai la maggior parte delle vendite in un mercato completamente digitalizzato e orientato a internet.

Il marketing digitale è parte integrante della digital trasformation ed è bene conoscerlo ed applicarlo sapientemente per creare la svolta definitiva per i vostri business.

Ma come fare per sfruttarne al massimo le potenzialità? Sicuramente bisogna saper gestire la presenza online a livello globale al fine di stringere relazioni; è utile quindi, saper padroneggiare i social media, i siti web, l’online advertising, le email marketing e tutti i processi di automatizzazione.

L’approccio pertanto, è a tutto tondo tendente a migliorare il più possibile sia la “customer experience” che le relazioni fra utenti e aziende; il tutto secondo un contatto multicanale che vada, cioè, ben al di là del solo contatto a scopo commerciale.

Come creare un business online da zero: gli obiettivi del digital marketing

Gli obiettivi principali del digital marketing corrispondono alle sue altrettante 4 fasi più importanti:

  • Reazioni: ovvero il raggiungimento dei potenziali clienti tramite il posizionamento di parole chiave (SEO) e le pubblicità advertising, tali da riuscire a convogliarli sui siti web aziendali
  • Azioni: vale a dire le azioni verso i potenziali clienti, mirate a convertirli in clienti fidelizzati
  • Conversioni: consistenti nel trasformare il cliente potenziale in cliente effettivo; attuando gli obiettivi prefissati con le campagne marketing attivate.
  • Engagement: con cui si fidelizza il cliente con delle offerte mirate e rispondenti alle necessità di ognuno di loro.

Il digital marketer

Il digital marketer ha un ruolo fondamentale per la crescita delle aziende e dei fatturati. Motivo per il quale questa figura professionale è oggi molto richiesta nonché ambita come posizione commerciale, visti i lauti guadagni che può sviluppare.

Il “digital marketer” può lavorare sia in autonomia, sia per le aziende, le quali ormai sempre più spesso delegano a questi professionisti tutte le strategie di crescita aziendali.

Un esperto di marketing digitale è una figura professionista con competenze immediatamente spendibili nel mercato lavorativo; è una figura capace di sviluppare tutte le strategie necessarie a portare le aziende ad avere risultati.

Un esperto di digital marketing sarà quindi un consulente globale capace di:

  • Creare e sviluppare un sito web
  • Analizzare i competitor, i target e i trend di nicchia
  • Posizionare i contenuti, ottimizzandoli per la massima visibilità sui motori di ricerca (SEO)
  • Analizzare tutti i dati del sito web
  • Creare una grafica accattivante e coinvolgente
  • Realizzare landing page e funnel di vendita
  • Promuovere i prodotti attraverso le email marketing
  • Avviare campagne sponsorizzate tramite il social media marketing
  • Automatizzare tutti i processi di vendita
  • E tutto ciò che consente di far crescere un business online

Come creare un business online da zero partendo dalle basi

Ma fatta questa panoramica necessaria sull’importanza del digital marketing, veniamo al punto cruciale di questo articolo: COME CREARE UN BUSINESS ONLINE DA ZERO.. sfruttando Internet, il mercato online e soprattutto le strategie del digital marketing.

Nessuna scusa quindi; ti fornirò le strategie essenziali per creare un business, il tuo business, attraverso il quale monetizzerai e cambierai radicalmente la tua mentalità e il modo di fare impresa.

Per comodità di enunciato e per renderti il tutto più semplice, ho deciso di guidarti step by step verso la creazione della tua idea imprenditoriale attraverso 7 metodi determinanti; gli stessi metodi che mi hanno concesso di avviare e insegnare ad avviare, diversi business milionari in soli 3 anni!

Mirko Delfino

Mirko Delfino
Mirko Delfino la sua grande passione per il digital marketing

Chi conosce la mia storia sa bene cosa ho dovuto affrontare e quante abilità ho dovuto acquisire prima di meritare il titolo di imprenditore di successo; mi sono formato man mano, tra cadute e delusioni che mi hanno fortificato e accresciuto la mia smania di sapere.

Non sono nato con un computer in mano ma con una sola, grande passione: quella di mettere il massimo del mio impegno negli obiettivi che mi prefiggo; dando il meglio di me per realizzare le mie passioni: e IL DIGITAL MARKETING è diventato molto presto la mia più grande passione professionale.

Se mi fermo a guardare cos’ero fino a qualche anno fa e cosa sono stato capace di realizzare in soli 3 anni, sono incredulo e non posso fare a meno di ringraziare la tenacia e la forza di volontà che sono forse le armi migliori che ciascuno di noi ha a disposizione per realizzarsi; fu così che quando mi ritrovai sfinito e demotivato dall’ennesima delusione e un lavoro che non mi piaceva, dissi a me stesso: SII CHI DECIDI DI ESSERE!

E io avevo già deciso chi volevo diventare e in quale settore avrei confluito tutta la mia tenacia e voglia di riscatto sociale.

Il network marketing

Cominciai la mia strada assieme al mio socio e amico di sempre Pietro Gangemi, con il quale tentammo la strada del network marketing; con cui ottenemmo grandissimi risultati.

Purtroppo, un pò per la giovane età, un pò per l’inesperienza tipica di chi bonariamente e con umiltà ripone fiducia nelle persone sbagliate, ci ritrovammo pugnalati alle spalle e catapultati di nuovo al punto di partenza.

Ma quella esperienza fu molto probabilmente il trampolino di lancio verso il nostro successo, quello vero; avevamo ormai capito le potenzialità del digital marketing, un mondo che ormai non avremmo mai più abbandonato, ma che avremmo coltivato e sviluppato in senso globale per arrivare a fare ciò che era nella nostra volontà: “REALIZZARE IL NOSTRO BUSINESS ONLINE REDDITIZIO”.

Come creare un business online da zero: la formazione per lavorare online

Cominciammo a lavorarci su e a formarci dai migliori specialisti del settore; ci siamo informati, abbiamo seguito tanti corsi e appreso notizie frammentarie che poi abbiamo fatto nostre e sistemato lungo un percorso logico che fungesse da guida globale in una strada irta di difficoltà; e in cui senza un’adeguata preparazione e una formazione costante è impossibile ottenere dei risultati.

Oggi quelle nozioni frammentarie sono sistemate in un videocorso che rappresenta il “cammino formativo” che ogni digital marketer non può trascendere se vuole seguire le nostre orme da imprenditori digitali ( CLICCA QUI per acquistare il corso e intraprendere anche tu il mio stesso cammino professionale e quello del mio socio e amico Pietro).

Nell’ambito della nostra full immersion formativa crescevano le conoscenze acquisite; conoscenze che affinavano di giorno in giorno le nostre competenze da imprenditori digitali.

Molto presto giunse il magico momento: quello di fondare la nostra società! Finalmente i tempi erano maturi per coronare il nostro sogno e far nascere la nostra azienda, il cui slogan è proprio quello che ho ripetuto più volte a me stesso all’inizio di tutto: “SEI CHI DECIDI DI ESSERE…

La nostra è un’azienda tutt’oggi in forte crescita che non solo mi ha dato riscatto sociale ma mi è servito come dimostrazione oggettiva e tangibile che lavorare online e realizzarsi è possibile per chiunque e soprattutto molto redditizio.

Come creare un business online da zero: a chi è adatto il digital marketing

Si perchè il digital marketing è un settore adatto veramente a tutti: da coloro i quali, pur partendo da 0, ambiscono a creare un loro “business redditizio“, alle aziende che desiderano approfittare di queste strategie per aumentare i “fatturati“; e ancora ai marketers esperti nel settore, desiderosi di apprendere modalità infallibili nel campo applicativo accrescendo la loro notorietà.

E quindi marketers esausti della lista nomi, dipendenti stanchi di orari restrittivi, studenti desiderosi di fare ingresso al più presto nel mondo del lavoro e influnencer, blogger, youtubers interessati a monetizzare dalla propria audience.

Le sette strategie della ricchezza

Creare da zero un business online le sette strategie della ricchezza
Creare da zero un business online; le sette strategie della ricchezza per essere protagonisti nell’era digitale

Tutto questo diventerà assolutamente possibile applicando le sette strategie della ricchezza di cui ti parlavo poc’anzi.

Strategie che ho acquisito man mano, mentre cadevo e mi rialzavo a caccia del mio risultato.

Queste stesse strategie, sono quelle che oggi metto a tua disposizione e ti consiglio di acquisire e mettere in pratica una ad una; la strada per la realizzazione del tuo “business online” non tarderà ad arrivare e anche tu potrai lanciarti, come me in questo mondo, da assoluto protagonista.

Ma vediamole insieme, una per una, queste sette strategie:

  1. Come bandire i luoghi comuni sviluppando un mindset di ferro
  2. Cosa fare per costruire un brand di successo
  3. Identificare la propria nicchia di riferimento
  4. Creare valore per collocarsi stabilmente sul mercato
  5. Il posizionamento migliore per dominare il settore
  6. Automatizzazione totale del business
  7. Competenze necessarie

Come bandire i luoghi comuni sviluppando un mindset di ferro

Abbatti la “barriera di certezze e credenze“; quelle stesse certezze che creano limiti radicati dentro di te e ti impediscono di vedere oltre la realtà apparente delle cose.

Le certezze assolute creano barriere spesso invalicabili che ci spingono a vedere le cose in maniera troppo schematica e senza considerare gli inevitabili cambiamenti cui andiamo incontro nel corso della vita.

Tutto dipende dalla nostra evoluzione, sia essa personale o professionale; e sono molteplici le possibilità di mutamento in quanto dipendente da una maggiore maturità, esperienze pregresse o formazione specifica.

Come creare un business online da zero: cambiamenti repentini

Proviamo a fare un esempio: nel caso io volessi lanciarmi in una nuova esperienza lavorativa, le mie idee statiche potrebbero solo contrastare con le possibili novità portate da un’idea nuova. Non possiamo pretendere di affacciarci a una nuova esperienza “restando fermi e conservatori nelle idee del passato.

Stessa cosa succede quando, abituato a vivere in un certo modo e casomai a fare sacrifici, provo a immaginare di cambiare vita.

L’immaginazione rasenta la fantasia e viene vissuta come un bel sogno che nella certezza di molti, in realtà, non si realizzerà mai.

La verità è che la linea di demarcazione tra ciò che è possibile e ciò che non è possibile, in realtà, dipende solo da noi e da quanto siamo disposti a metterci in gioco per trasformare ciò che apparentemente è impossibile in qualcosa di reale.

Dico questo perchè è una motivazione sostanziale il fatto di non essere pronti ad accogliere cambiamenti e miglioramenti.

Un imprenditore sull’orlo del fallimento, ad esempio, di sicuro non pensa più di potersi risollevare e tantomeno di risanare la situazione a tal punto da prevedere una futura prosperità economica.

Allo stesso modo, colui che è abituato a vivere di ristrettezze, potrebbe essere portato a pensare di non poter mai cambiare la situazione, o addirittura essere impreparato se si dovesse verificare un cambiamento troppo improvviso.

Limite al progresso: le nostre idee limitanti

E’ chiaro, quindi, come il più grande limite al nostro progresso siamo in realtà noi stessi con le nostre convinzioni demotivanti, frutto di ingannevoli luoghi comuni; la persona che sei ora deve superare le “idee limitanti” e iniziare ad attuare il proprio cambiamento nella consapevolezza che: se la persona che sei ora si meritasse ciò che vuoi raggiungere, lo avresti già raggiunto!

Pertanto liberati dagli schemi e comincia a lavorare su te stesso per iniziare a meritare ciò a cui aspiri, nella consapevolezza che ci saranno giorni in cui sarai tentato di mollare tutto. Pensa allora a cosa diranno di te tutte quelle persone che non hanno mai creduto nei tuoi progetti.

Devi avere forza di volontà, costanza e determinazione, e casomai essere pronto anche a sbattere mille volte la testa contro il muro perchè non esiste gioia immediata che non produca dolore nel lungo periodo; e questo perchè le scorciatoie sono specchietti per le allodole e non gratificano mai nel tempo e con risultati duraturi.

Fai che il tuo impegno di oggi, ti renda felice domani!”

Da un business all’altro

Poi ci saranno giorni in cui penserai che, imboccata la strada di un business, non sia, in realtà quello adatto a te; Comincerai, così, il gioco del rimpallo tra un business e l’altro, come se non sapessi che sei solo tu a fare la differenza.

Il tuo successo, il loro fallimento

Occhio a tutte quelle persone che tenderanno a scoraggiarti proprio nel momento in cui senti di stare per realizzare ciò che vuoi; le persone molto spesso non vedono di buon occhio i grandi risultati degli altri perchè nel successo altrui vedono l’immagine riflessa del loro fallimento.

Diffida dunque del giudizio degli altri e confida, invece, nelle tue sensazioni e soprattutto nelle tue azioni.

Quelle stesse azioni che ti stanno portando dove tu vuoi e che non devi smettere di compiere perchè per la legge di causa-effetto, ogni azione genera un risultato; e tu hai bene in mente il risultato che vuoi ottenere.

Persegui l’obiettivo qualsiasi sia l’impedimento che ti troverai di fronte perchè sappi che tutto ciò da cui potresti essere frenato non è altro che “un’auto giustificazione insensata” del perchè potresti non raggiungere il tuo obiettivo.

Come creare un business online da zero: costruisci il tuo brand

Creare da zero un business online costruisci il tuo brand
Costruisci la tua brand identity

Saper costruire un brand è uno degli elementi più importanti per la riuscita del tuo business; esso è capace di renderti riconoscibile, distintivo e unico agli occhi dei tuoi clienti, e ti consentirà una collocazione regale nel mercato.

Ovviamente non è una cosa semplice e prima di ogni cosa bisogna cercare di evitare l’errore madornale commesso dalla maggior parte della gente: ovvero la “sponsorizzazione di aziende altrui“, consentendone l’amplificazione del brand.

Ogni volta che si sponsorizzano aziende diverse e prodotti di aziende diverse, in realtà non stiamo lavorando per noi, ma per il brand di aziende terze; con le quali collaboriamo e di cui ci troviamo a rivenderne i prodotti, ma pur sempre un brand che non è il nostro.

Sapete cosa succede quando facciamo questo? Facciamo crescere gli altri e non noi; rendiamo unici e impressi nella memoria nel tempo gli altri e non noi. Con la conseguenza che noi siamo soltanto un perno veicolatore di un messaggio che ingrandisce una realtà che non ci appartiene e per la quale noi siamo soltanto un numero.

Ecco perchè è così importante costruire un brand personale o aziendale ma che riconduca a noi direttamente e per il quale la gente, vedendolo, si ricordi della nostra azienda e dei nostri prodotti.

Come si costruisce un brand di successo

Per costruire un brand di successo, è necessario mettere in pratica “tutte le strategie” disponibili del digital marketing e mettere al centro della comunicazione sé stessi e la propria realtà aziendale.

Non si può più pretendere di lavorare con i sistemi classici di vendita, divenuti ormai obsoleti, ma bisogna abbracciare tutti i canali digitali possibili per aumentare la propria visibilità; incrementare il traffico organico, sponsorizzare in maniera targhetizzata un pubblico interessato, in modo tale da aumentare esponenzialmente le vendite e collocarsi in un mercato che si ricorda di noi in maniera decisa attraverso un brand forte che tenda all’unicità.

Tutto questo è possibile se ci presentiamo al pubblico come noi stessi e con delle proposte nostre; in pratica dobbiamo lanciare un messaggio preciso di unicità che riconduca a noi e ci lasci impressi nella “memoria di tutti” nel tempo.

Se si riesce a fare questo, la strada per un business solido e crescente è spianata e pronta ad accoglierci di diritto nella rosa delle persone a cui ispirarsi come casi di autentico successo.

Come creare un business online da zero: identifica la tua nicchia di riferimento

Identifica la tua nicchia di riferimento
Fai un’indagine sulle nicchie di mercato maggiormente profittevoli

La tua idea di business per quanto possa esserti congeniale, deve essere in linea con le richieste di mercato se vuoi che sia davvero efficace e crescere nel tempo; per questo è importante che tu non prescinda da un’attenta analisi per capire i bisogni reali della gente. Se non sei in grado di essere utile alle necessità del tuo pubblico o di aggiornare le tue conoscenze sul campo, il rischio che tu possa perderti per strada è molto elevato; specie se non hai una conoscenza approfondita del settore.

Tieni presente, quindi, che nel campo imprenditoriale non si può agire di pancia secondo uno status prettamente emozionale perchè vale solo la regola del bisogno.

E’ dal bisogno delle persone che si genera la domanda e su quella domanda io creerò la mia offerta!

I top player

Ma se ci sono diversi top player in ogni settore, cosa posso fare per creare la mia “offerta distintiva”?

La prima cosa da non fare in questi casi è pensare di competere con i giganti del settore; chi è arrivato all’apice prima di te ha già un brand forte con una clientela molteplice e fidelizzata. Fare la guerra a loro sarebbe un suicidio prima ancora di cominciare.

L’unica cosa davvero sensata da fare nel caso in cui ci siano già realtà consolidate nei settori specifici è creare delle sottonicchie.

Un esempio fra tutti, quello di Go-Pro il quale, guardandosi bene dal fare la guerra ai colossi commerciali delle fotocamere, ha inaugurato la sottonicchia delle action cam per le quali è riuscita a creare un brand forte, capace di fatturare oltre “un miliardo di euro l’anno”.

E’ chiaro, dunque: individua la tua nicchia e se ci sono già dei top player, crea una sottonicchia e conquistala attraverso un brand per il quale la gente possa ricordarsi subito di te!

Crea valore per collocarti stabilmente sul mercato

Rimanendo nell’ambito dell’indagine di mercato, dopo aver capito la nicchia di riferimento dobbiamo imparare a conoscere il nostro acquirente tipo.

Per fare ciò dobbiamo porci una serie di domande, tra cui:

  • Quali sono le sue necessità
  • Come risolverle
  • Le aspettative rispetto al prodotto che eventualmente acquisterà
  • Perchè dovrebbe scegliere noi
  • Il suo budget di spesa
  • E’ uomo, donna o appartiene a una fascia di età specifica?
  • Appartiene a un settore lavorativo specifico o ha passioni particolari?
  • La clientela deve essere geolocalizzata?

Analizzare il mercato in base alla clientela a cui ci andiamo a rivolgere, quindi, permette di arrivare a grandiosi risultati soprattutto nell’ambito del valore distribuito al nostro mercato, tramite “campagne promozionali specifiche” che tengano conto di tutti i parametri.

E’ un pò quello che faccio io ogni giorno tramite il digital marketing. Il business online è la mia “nicchia di riferimento” nel mercato e nell’ambito di esso distribuisco valore costante;

Percui realizzo webinar, video e post informativi indirettamente finalizzati alla vendita, ma che per impatto immediato hanno come scopo finale quello di informare e rendere partecipi le persone su svariati argomenti.

Argomenti atti a creare anche interazione e rapporto diretto con il pubblico a cui mi rivolgo; Acquisendo, così, sempre maggiore fiducia da parte di chi mi segue e quindi, da parte dei miei potenziali clienti.

In questo modo riesco a fornire contenuti di valore e a intrattenere chi mi segue senza esasperare con argomenti prettamente improntati alla vendita.

La vendita come soluzione ad un problema

Creare da zero un business online la vendita come soluzione
La vendita come soluzione facendo leva sulle emozioni

La regola che seguo è quella percentualistica, andando a creare contenuti per il 90% tendenti a divertire e intrattenere il pubblico e solo per il 10% tendenti alla realizzazione della vendita.

Vendita che può avvenire in svariati modi sotto forma di soluzione a un problema specifico del cliente ideale; ad esempio tramite la proposta di vendita diretta di un prodotto, tramite l’iscrizione alla lista mail o anche l’inserimento in una community.

Tutte strategie che servono a destare l’interesse in chi mi segue e allo stesso tempo “attrarre fiducia” al punto tale da riuscire a vendere qualsiasi cosa, comprese le mie soluzioni.

Come creare un business online da zero: il posizionamento migliore per dominare il tuo settore

Parlando di posizionamento bisogna partire dalle radici del problema; all’inizio infatti, può essere che non tutti siano pronti per creare un proprio business e un proprio prodotto; pertanto potrebbe essere utile farsi le ossa partendo dalla sponsorizzazione di prodotti di altri.

In questi casi è necessaria una “strategia specifica” e meticolosa tramite la quale realizzare una conoscenza approfondita di tutti i settori di pertinenza dell’azienda; partendo dal prodotto, fino ad arrivare al piano marketing; Bisogna creare una conoscenza esemplare di ciò che si andrà a proporre, perchè solo così si potranno distribuire contenuti di valore nell’ambito di una consapevolezza globale che non sfuggirà agli interlocutori.

Ed anche nel realizzare il proprio business personale, non bisogna porsi come i soliti venditori di prodotti, ma come ferratissimi content maker; ovvero esperti influencer del business, portatori di strategie innovative a disposizione del pubblico.

Così facendo, io stesso sono riuscito a diventare il punto di riferimento del mio pubblico.

Un pubblico fedele disposto a seguirmi in tutto ciò che faccio e tutto ciò che propongo.

Offerta unica

Nel prosieguo della realizzazione della mia immagine di imprenditore digitale, strutturando il mio business online, ho avuto la capacità di improntare un’offerta unica che i potenziali clienti avrebbero potuto acquistare soltanto da me.

E questo ha creato unicità, non soltanto nell’ambito dell’offerta, ma anche in quello del brand perchè la gente cominciava a ricordarmi per il contenuto aggiunto che sapevo offrire partendo dal lato emotivo fino ad arrivare a quello prettamente contenutistico in grado di generare la vendita.

Ho quindi creato unicità intorno al mio modo di fare business facendo in modo di comparire in tutte le ricerche possibili del mio pubblico.

E ho naturalmente sfruttato tutte le metodologie classiche del digital marketing, quali:

  • Contenuti sui canali social
  • Video su Youtube
  • Sito web con articoli e keywords adatte al posizionamento
  • Pubblicità a pagamento su Facebook, Instagram e Google
  • Post quotidiani e virali
  • Community di settore su cui creare interazione continua

Dominare il mercato pur promuovendo prodotti di terzi

Queste sono le modalità su cui farai riferimento per posizionare te stesso e il tuo brand sul mercato, pur promuovendo i prodotti e le aziende terze.

Così facendo io ho potuto creare il mio brand e diventare più forte e visibile dell’azienda anche se quell’azienda non era mia. Ho creato una sotto nicchia che ho posizionato con le “keyword” più importanti, sfruttando anche le stesse keyword dell’azienda.

Quando mi sono sentito pronto per lanciare il mio business avevo una popolarità tale che le persone non hanno smesso di seguirmi e hanno dato fiducia a me e ai miei prodotti

Come creare un business online da zero: automatizzazione del business

Automatizzazione del business
Business automation workflow

So che molti di voi di fronte al termine automatizzazione sono spinti a pensare a un business che cresce da solo, che va avanti da sé mentre noi stiamo all’angolo a guardare.

Beh, non è proprio così; perchè si automatizzino correttamente tutti i processi è necessario lavorare intensamente per predisporre tutte le dinamiche esecutive che produrranno una crescita repentina senza escludere un occhio attento, pronto a monitorare pro tempore, la situazione globale.

L’automatizzazione è un aiuto imprescindibile nella gestione del business che non può essere individuale, almeno che non ci si accontenti di un lavoro mediocre. Ma non è questo il caso; sono qui per insegnarvi a trarre il massimo dal vostro business online.

Cosa bisogna necessariamente automatizzare?

Ecco un elenco di ciò che dovete necessariamente automatizzare per una perfetta gestione della vostra attività:

  • Vendite
  • Customer care
  • Editorialità sui social media
  • E-mail marketing
  • Siti web e blog
  • Contabilità
  • Pubbliche relazioni

Per ottimizzare e automatizzare tutti questi processi dovrai predisporre tutto in maniera minuziosa finché non sarai in grado di guardare da esterno l’andamento generale dell’intera macchina operativa, “lasciandola lavorare per te“.

Ovviamente tutto questo è possibile solo se si usa il digital marketing per i propri processi di vendita e se si sanno utilizzare tutte le strategie in esso contenute per portare il tuo business al successo.

Devi essere un profondo conoscitore di tutti i mezzi disponibili perchè la tua azienda non può rimanere indietro.

Devi saper realizzare, quindi, dei “funnel di vendita” in grado di catturare l’attenzione dei clienti potenziali, portandoli al rilascio dei dati per una comunicazione costante finalizzata al successivo acquisto.

Comunicare con i tuoi clienti attraverso un “autoresponder” via mail, ti consentirà di lanciare campagne sempre più mirate e individualizzate per portare i clienti alla “fidelizzazione“.

Potrai agevolarti il lavoro comunicativo attraverso un’interazione immediata e automatica fornita dal “bot messenger”.

Potrai altresì automatizzare le visite sul sito web tramite la seo e il posizionamento sui motori di ricerca

Sfrutterai il “traffico organico” e tutto quello “dell’advertising a pagamento“.

Delegherai a personale qualificato da te scelto, tutto ciò che non potrai seguire in prima persona.

Comunicherai con tutti i tuoi contatti social programmando i post e creando contenuti senza fretta.

Tutti sistemi adatti ad agevolare il tuo lavoro, consentendoti di controllare minuziosamente ogni singolo sistema integrato nell’automatizzazione di crescita del tuo business.

Come creare un business online da zero: necessarie competenze

Siamo arrivati al punto numero sette, quello che in qualche modo ingloba tutti gli altri sei precedenti.

La strategia fondamentale che permette davvero di fare il salto di qualità per entrare di diritto dalla porta principale dell’imprenditoria digitale.

Sto parlando della formazione, ossia tutte quelle abilità che comportano l’acquisizione di competenze sensazionali per realizzare un business profittevole partendo da 0.

La formazione adatta ai numeri uno, coloro che fanno la storia del loro settore e sono fonte di ispirazione per tutti coloro che li seguono.

Build Your Brand secret formula 2.0

Build Your Brand secret formula 2.0
Build Your Brand secret formula 2.0 per lavorare online ed essere un numero uno nel digital marketing

Ma di quale formazione ti sto parlando nello specifico?

Sto parlando di Build Your Brand secret formula 2.0! Il video corso redatto da me e dal mio socio Pietro Gangemi, in cui tracciamo la strada sicura e precisa che porta dritti al risultato concreto; quel risultato capace di stravolgere al meglio la vita, in seguito alla creazione di un business che sa di notorietà e grande successo.

Beneficerete di tutte quelle competenze che hanno permesso a me, alla mia azienda e a quella di tante persone, di fatturare milioni di euro in qualche anno.

Provate a immaginare la differenza tra il testare individualmente ogni sistema plausibile per crescere nell’imprenditoria, rispetto all’avere la strada tracciata di quelle competenze infallibili e testate sul campo da centinaia di migliaia di aziende. Riuscite a immaginare il risparmio di tempo intercorrente tra l’essere soli e l’avere la strada già ben delineata, vero?

Tutto questo sarà per voi Build Your Brand 2.0; non solo un video corso, ma un’autentica “università digitale” (come mi piace definirla) che rappresenta, ormai, la bibbia del sapere per aspiranti marketer e aziende.

In Build Your Brand potrai trovare:

  • Tutto ciò di cui abbiamo parlato finora
  • Tutoraggio step by step nel mondo del lavoro online anche per chi parte da 0
  • Ebook, liveclass, webinar, community e chat private
  • Automatizzazione totale del business online e offline
  • Le migliori strategie per promuovere qualunque business
  • Acquisirai tutte le competenze che il mercato del settore richiede, ponendoti come esperto nel mondo del lavoro
  • Ma soprattutto applicherai tutto ciò che funziona, senza dispendio inutile di tempo perchè realizzerai solo ciò che abbiamo sperimentato seriamente e abbondantemente; ossia tutto ciò che funziona davvero.

Abbiamo realizzato un corso essenzialmente pratico, più che teorico, in cui potrai apprendere tutte le dinamiche corrette applicandole costantemente.

I moduli di Build Your Brand 2.0

I moduli sono 12; moduli in cui si impara davvero TUTTO, partendo dalle basi e quindi fruibile anche da chi è a digiuno nel campo.

Nel modulo 1 troviamo le basi relative all’impostazione di tutti i “profili social” per muovere i primi passi nel digital marketing.

Nel modulo 2, invece troviamo tutte le tecniche necessarie per la “scrittura persuasiva“, capace di convertire in vendita prodotti e servizi tramite il copywriting.

Al modulo 3 invece, imparerete a “creare un vostro sito web” attraverso WordPress.

Il modulo 4 è relativo alla comunicazione attraverso le “mail-marketing“; imparerete a scrivere newsletter che convertono, nonché ad automatizzare il processo per tutti i componenti delle liste tramite un autoresponder.

Il 5 modulo riguarda i “funnel“; uno dei più importanti sistemi di automatizzazione dei processi di vendita

Nel modulo 6 entriamo nel vivo delle tecniche di vendita in target, attraverso le “Facebook ADS“. Parliamo della guida più completa in assoluto dedicata alle sponsorizzate a pagamento.

Il modulo 7 è invece relativo alla “SEO“, ovvero il posizionamento dei siti web sui motori di ricerca e in particolare su Google.

Lo strumento digitale più potente è quello contenuto nel modulo 8 e relativo al “videomaking“. Un modulo in cui si imparerà a sfruttare il potere commemorativo delle immagini al posto del linguaggio testuale.

Nel modulo 9 impariamo invece a sfruttare un altra grande strategia: quella di “Manychat“, ovvero un bot a risposte automatiche capace di relazionarsi al tuo posto con il pubblico in qualsiasi momento del giorno e della notte.

Affiliate marketing, e-commerce e WhatsApp marketing

I moduli 10 e 11 sono invece altri 2 moduli determinanti, rispettivamente per vendere in “affiliazione” prodotti e servizi, generando cospicue commissioni; e per costruire un “e-commerce” da 0 per vendere i prodotti aziendali e in dropshipping.

Il modulo 12, infine, riguarda il nuovissimo e interessantissimo sistema di “WhatsApp marketing“; un sistema sempre più diffuso che si prevede crescerà in maniera esponenziale di utilizzo nei prossimi anni.

Miglior corso a livello europeo

Questo è in breve tutto ciò che troverai in quello che è stato già ribattezzato dall’opinione pubblica, il miglior corso di digital marketing a livello europeo.

Ora è chiaro, se vuoi davvero avere successo nell’imprenditoria digitale, non puoi omettere la strada del digital marketing; e se davvero vuoi distinguerti e diventare un leader devi accedere adesso al portale e ACQUISTARE SUBITO Build Your Brand secret formula!

Ma devi farlo ora perchè non è più possibile indugiare, non puoi più far finta di niente; il successo non ti aspetta perchè va colto subito e con la preparazione adatta. Preparazione che solo Build Your Brand 2.0 ti può dare.

In questo articolo ti ho indicato la strada, ti ho confidato tutti i miei segreti più importanti per diventare un imprenditore di successo; ma queste strategie non valgono se non sai come metterle in pratica. E per metterle in pratica ti serve la complementarietà di Build Your Brand secret Formula 2.0.

Se non parti da lì, tutto ciò che ti ho detto non ti servirà e il tuo cammino non avrà i risultati che desideri, con grandissimo dispendio di tempo e denaro.

Per le giuste strategie di successo devi partire da qui … senza indugi!

Conclusione

Business digitalizzato
La digitalizzazione ha trasformato il mondo del business

A conclusione di questo articolo importantissimo, tutto dedicato alla creazione di un business digitalizzato, non posso che farti i miei complimenti se sei riuscito a capire il valore inestimabile delle informazioni che ti ho trasmesso; ma ancora di più se avrai deciso di seguire in maniera seria e costruttiva tutto ciò che con il cuore ti ho donato usufruendo del trampolino di lancio di Build Your Brand secret formula 2.0.

Lanciarsi con le basi più importanti di chi ce l’ha fatta fatturando milioni di euro in poco tempo e con risultati alla mano, vuol dire tuffarsi in un mare di nuove competenze capaci di cambiare radicalmente lo stile di vita in cerca di perle preziose… e chi cerca perle, solitamente si tuffa in profondità.

Non aver paura di lanciarti se hai il paracadute migliore; niente sarà più come prima e quando sarai a terra, ti sembrerà di toccare il cielo con un dito.

Da parte mia è davvero tutto, voglio salutarti non prima di averti invitato a lasciare un commento in basso e testimoniare le tue eventuali esperienze nel digital marketing; se ti è piaciuto l’articolo e ritieni che possa essere utile a qualcuno, ti prego di condividerlo; compresa la condivisione nei tuoi profili social sui quali ti chiedo altresì di seguirmi.

Un grosso abbraccio da Mirko Delfino e alla prossima.

Mirko Delfino

Mirko Delfino

Imprenditore digitale, viaggiatore professionista, lifestyle designer. Aiuto persone ed aziende a sviluppare business ed idee attraverso il mondo dell'online marketing.

Lascia un commento

Post Recenti

ISCRIVITI ALLA MIA NEWSLETTER

Per ricevere metodi, trick, strategie e contenuti video dedicati al mondo dell’online marketing.

Chiudi il menu

Join The Club!

COME SONO DIVENTATO UN IMPRENDITORE DIGITALE
DI SUCCESSO PARTENDO DA ZERO, IN SOLI DUE ANNI

Iscriviti alla mia newsletter per ricevere metodi, strategie e trick che permetteranno al tuo business di mettere il turbo.